Tutte le notizie

ZERO DECESSI NELLE MARCHE, PRIMA VOLTA NELLA PANDEMIA

ZERO DECESSI NELLE MARCHE, PRIMA VOLTA NELLA PANDEMIA

E' una grande ed attesa notizia che speriamo si ripeta e ci possa così accompagnare verso la riapertura

INDAGINE TRA LE ALTRE SOCIETA' MARCHIGIANE DI ATLETICA

INDAGINE TRA LE ALTRE SOCIETA' MARCHIGIANE DI ATLETICA

Decidono i Comuni, nonostante l'ordinanza regionale, ma le dirigenze sono comunque molto prudenti. Il Ministro Spadafora, anche se soltanto a parole, ha ribadito l'intenzione di riaprire i centri sportivi entro il 25 prossimo

ANCORA ZERO NUOVI CONTAGI E BEN NOVE GUARITI

ANCORA ZERO NUOVI CONTAGI E BEN NOVE GUARITI

Intanto c'è chi ha riaperto gli Impianti di Atletica, nell'ormai lungo conflitto tra Decreto e Ordinanza

NESSUN NUOVO CASO POSITIVO, ATTENDIAMO LA RIAPERTURA

NESSUN NUOVO CASO POSITIVO, ATTENDIAMO LA RIAPERTURA

Dovrebbe essere imminente il Decreto per la riapertura degli impianti sportivi, compreso il nostro Stadio

SEMBRA DECISO CHE ENTRO IL 25 GLI IMPIANTI RIAPRIRANNO

SEMBRA DECISO CHE ENTRO IL 25 GLI IMPIANTI RIAPRIRANNO

Si attende ovviamente il Decreto Governativo, ma le parole del Ministro sono state molto esplicite. Intanto, l'Atletica Fabriano, tramite il suo Consiglio Direttivo, si è data, come anticipazione, le prime linee guida 

IL CONSIGLIO DIRETTIVO IN CERCA DI SOLUZIONI

IL CONSIGLIO DIRETTIVO IN CERCA DI SOLUZIONI

Suggestiva seduta dei Dirigenti dell'Atletica Fabriano conclusa poco fa. L'Assessore allo Sport ci dice qualcosa circa le speranze per la nuova pista. Si attendono dal Ministro Spadafora  chiarimenti in merito alla riapertura

NESSUN NUOVO CASO IN PROVINCIA E QUINDI NEL COMPRENSORIO

NESSUN NUOVO CASO IN PROVINCIA E QUINDI NEL COMPRENSORIO

Domani, a centro campo, riunione di Consiglio Direttivo per discutere circa le norme per la riapertura....

NESSUNA NOTIZIA DAL COMPRENSORIO, TREND IN CALO

NESSUNA NOTIZIA DAL COMPRENSORIO, TREND IN CALO

In questa pagina la storia infinita di Max Poeta, incrollabile esempio per tutti....

GIORNATA RECORD, CON 14 GUARITI NEL COMPRENSORIO

GIORNATA RECORD, CON 14 GUARITI NEL COMPRENSORIO

Un dato che ci riempie di speranza, confortato da nessun nuovo caso di positività. Tanti dei nostri atleti scalpitano per tornare allo stadio e si attende la data del 18 maggio per saperne di più in questa direzione

PROFONDA TRISTEZZA PER LA SETTIMA VITTIMA A FABRIANO

PROFONDA TRISTEZZA PER LA SETTIMA VITTIMA A FABRIANO

Per fortuna il Comprensorio Montano continua a non registrare nuovi casi di positività. Ripresi quasi con pudore gli allenamenti allo stadio (a porte chiuse) in attesa di novità per tutti gli altri. Immancabile il selfie di Gengi

IL ROMPICAPO DELLA NUOVA ORDINANZA REGIONALE

IL ROMPICAPO DELLA NUOVA ORDINANZA REGIONALE

Il documento regionale nomina l'Atletica Leggera e non fa altro che generare dubbi, equivoci, pericolosissime interpretazioni personali che, al momento, neanche la nostra Federazione ha saputo chiarire. Fortuna gli Zero contagi

SIAMO TORNATI ALLO STADIO, BUON VIATICO PER LA RIPRESA

SIAMO TORNATI ALLO STADIO, BUON VIATICO PER LA RIPRESA

Solo tre atlete presenti, ma con la speranza che nel giro di un paio di settimane la situazione torni ancora più fluida e ci permetta di richiamare anche molti altri (nonostante l'ansia per le precauzioni da prendere)

ZERO CASI E ANDIAMO AVANTI. NONNA DI 100 ANNI A SASSO

ZERO CASI E ANDIAMO AVANTI. NONNA DI 100 ANNI A SASSO

Stabile Regione e Nazione. Alzata di scudi dei Delegati Runners. L'educazione Fisica a Scuola ? 

IN ATTESA DELL'ACCOGLIMENTO DELLE LINEE GUIDA DELLA FIDAL

IN ATTESA DELL'ACCOGLIMENTO DELLE LINEE GUIDA DELLA FIDAL

Intanto tornano allo Stadio gli atleti di interesse nazionale, poi, forse dal 18 maggio, tutti potranno accedervi, anche se non ci sono certezze per i settori giovanili. L'importante è preparare l'ambiente e stare sempre attenti

CRESCE IL NUMERO DEGLI ATLETI DI INTERESSE NAZIONALE

CRESCE IL NUMERO DEGLI ATLETI DI INTERESSE NAZIONALE

Il Governo ha accolto la richiesta della FIDAL, ma aspettiamo l'apertura totale, con il rispetto delle linee guida della nostra Federazione che il Presidente regionale Pino Scorzoso ha ricordato poco fa in diretta su Rai 3

RSS
12345678910 Last