Tutte le notizie

SUCCES FESTUS DA ORA E’ ATLETA ITALIANA EQUIPARATA

SUCCES FESTUS DA ORA E’ ATLETA ITALIANA EQUIPARATA

Autore: Sandro/lunedì 20 gennaio 2020/Categorie: News

Detto fatto, lei ha conquistato il minimo per i campionati italiani indoor Allieve sui 60 metri (scendendo velocemente da 9"30 a 9"24 a 9"16) ed il Comitato Regionale FIDAL Marche, su nostra richiesta, altrettanto rapidamente (documenti consegnati ieri) ha gratificato Succes del titolo di Atleta Italiana Equiparata, così da consentirle di partecipare ai prossimi Campionati Italiani Indoor. Festus al momento ha il 14° tempo di categoria in Italia, nel ranking dominato da Martina Cuccù con uno strepitoso 8"60 e si affianca a Sofia Coppari, capolista indiscussa nel getto del peso, nel rappresentare l'Atletica Fabriano ai prossimi tricolori indoor. Torniamo a parlare delle gare del fine settimana, che hanno evidenziato qualche miglioramento importante tra i velocisti, a cominciare da Jacopo Coppari, sceso vertiginosamente a 7"38 (!) da 7"55 nei 60 metri, Alessandro Giacometti, con 24"63 nei 200 (precedente 25"26), Nicolò Spadini, con 24"82 (precedente 25"64), senza dimenticare gli intramontabili, come Enrico Ghidetti (M55) che sabato si è eguagliato nei 200 con 26"38 e domenica migliorato nei 60 in 8"23. Esordio assoluto per Nicola Marcellini, con un buon 25"78 nei 200, e prova del fuoco per Luchino Mancioli, 32"68 sulla stessa distanza, in attesa dei suoi tricolori FISDIR (anche Daniel Gerini, ovviamente) di venerdì prossimo. Da ricordare anche il nuovo record sociale di Sara Santinelli, come l'altra volta piuttosto strapazzata nel mucchietto delle concorrenti, in 1'02"84 nei 400 metri. 

Visualizzazioni (247)