Tutte le notizie

LORENZO RICCIONI, IL NUOVO TALENTO DELL’ATLETICA FABRIANO

LORENZO RICCIONI, IL NUOVO TALENTO DELL’ATLETICA FABRIANO

Autore: Sandro/sabato 6 luglio 2019/Categorie: News

Consideriamolo potenzialmente sprinter, perché ha stabilito il nuovo record sociale nei 60 metri con 7"81, togliendolo nientemeno che a Francesco Ranxha, ma, se vogliamo, Lorenzo, nel meeting città di Recanati, ha vinto anche nettamente la gara dei 600 metri in 1'40"65 (il record della categoria Ragazzi è ancora di Francesco, che corse in 1'39"51) dimostrando attitudini da pentatleta, le stesso che lo porteranno a disputare le finali nazionali del Trofeo CONI di prove multiple. Quindi, in pieno "stile Archetti", Lorenzo Riccioni si cimenta ed è bravo in tutte le discipline. Un altro giovanissimo talento dunque, nella scuderia di Gabriele, che in ogni stagione riesce a valorizzare convenientemente i suoi atleti. Uno di questi è anche Francesco Lanotte, a Recanati quinto nei 60 ( 8"57) e quarto nei 600 (1'46"96) senza dimenticare Thomas Bergamo, applicatissimo ed appassionato interprete delle discipline dell'atletica leggera. Al femminile abbiamo schierato Sophie Lourdes Passarini e Arianna Salvatori, anche loro nei 60 metri, con buoni responsi cronometrici (9"18 e 9"93). Tra i Cadetti, neanche a dirlo, ecco di nuovo e sempre vincitore Francesco Ranxha, stavolta negli 80 metri corsi in un valido 9"88, tanto per confermare il suo valore anche nella categoria superiore. Tra le Allieve è piaciuta molto Federica Carini, schierata nei 100 metri dopo si è espressa in un bene augurante 13"52 con vento nullo, mentre, al maschile, nei 200 metri, Leonardo Piombetti ha vinto la sua serie in 24"59 e Nicolò Spadini ha corso in 26"21. Nella stessa gara, Noemi Dolciotti si è espressa in 26"84 (quarta) e Mattia Napoletano in 25"74. Infine, tra gli Esordienti, grande merito per la piccola, grandissima Sandy Ori, che dopo un terzo posto nei 60 metri (10"02) ha surclassato ogni concorrenza nei 400 metri, correndo addirittura in 1'17"03. Lei è del 2009, quindi, parlando di talenti, non resta che attendere ancora un po'! 

Visualizzazioni (179)