Tutte le notizie

SCONFITTA LA LEGGE DI MURPHY! SIAMO IN FINALE DI SERIE B!!!

SCONFITTA LA LEGGE DI MURPHY! SIAMO IN FINALE DI SERIE B!!!

Autore: Sandro/giovedì 6 giugno 2019/Categorie: News

Ebbene si. Prima scendiamo al 50° posto in classifica nazionale, poi, per due Società in più, rispetto ai posti assegnati, che sono riuscite a confermare il punteggio di 15.000 punti necessario per accedere alla Finale Oro, tanto da determinare un gruppo di 14 squadre, risaliamo al 48° posto, l'ultimo disponibile per accedere alla Finale Nazionale di Serie B. Battuta dunque alla grande la legge di Murphy che sostiene che, se una situazione potrebbe andare male, sicuramente....andrà peggio! In realtà lo abbiamo temuto. Ora invece è una grande soddisfazione per l'Atletica Fabriano, che stempera un po' il dispiacere accumulato in questi giorno per l'impensabile squalifica della nostra marciatrice di punta, che ci aveva relegati in una posizione di attesa che non avremmo meritato. Quindi, ci godiamo un'altra finale e la considerazione che non è semplice trovare posto tra le prime 48 compagini d'Italia, viste le tante centinaia che hanno partecipato. Siamo stati incollati al computer per tutti questi giorni, poi, la nostra Valeria Laurenzi, segretaria dalle mille attitudini (è al Golden Gala di Roma, dove hanno partecipato i suoi figli, Sofia e Jacopo Coppari nel palio dei Comuni e dove Max Poeta è stato secondo nei 400 Master e Luca Mancioli secondo nei 100 Fisdir) , è stata più solerte di tutti noi e ci ha comunicato la lieta novella. Saremo a La Spezia, lunga trasferta che affronteremo in pullman a ranghi serrati, cercando di far gareggiare il maggior numero di ragazze che hanno contribuito ad ottenere questo risultato, in particolare nella seconda e decisiva fase. Quanto prima comunicheremo l'ipotesi di squadra. Intanto siamo pronti a partire per Rieti, dove assisteremo nella maniera migliore le nostre sei, formidabili Junior impegnate nel tricolore di categoria. Sono, lo ricordiamo ancora, Martina Ruggeri nel lungo, Sara Zuccaro nel martello, Gaia Ruggeri nel giavellotto, Camilla Gatti e Sofia Baffetti nella marcia e Irene Rinaldi nel peso e nel disco. Ci potrebbe davvero scappare qualche medaglia. Società di Provincia, noi dell'Atletica Fabriano? Perché no! Ma con le carte in regola di fronte a qualsiasi altra. Al momento i nostri 205 tesserati (che a fine anno saranno circa 250 come sempre) la dicono lunga sulla credibilità della nostra attività (1961-2019). L'obbiettivo, in questa finale, sarà salire in classifica il più possibile, così da abbandonare la posizione da fanalino di coda con cui ci siamo qualificati. Si potrà partecipare con una sola ragazza per disciplina ed una sola staffetta.  La classifica di società è stilata sommando un massimo di 16 punteggi su 20 gare. Ci avrebbero fatto più comodo i 18, come nella fase di qualificazione, che avrebbero determinato una maggiore selezione. In ciascuna Finale le classifiche di Società vengono determinate assegnando, per ciascuna specialità del programma tecnico (comprese le staffette), 12 punti al 1° atleta classificato, 11 punti al 2° e così scalando di un punto fino al 12° atleta classificato cui viene attribuito 1 punto. 

Visualizzazioni (161)