Tutte le notizie

GOLDEN GALA E TRICOLORI JUNIORES, ALTRO WEEK END STELLARE

GOLDEN GALA E TRICOLORI JUNIORES, ALTRO WEEK END STELLARE

Autore: Sandro/giovedì 6 giugno 2019/Categorie: News

Un intero pullman si è trasferito a Roma, come lo scorso anno, per essere presente al Golden Gala, celebre rassegna di assi provenienti da tutto il mondo a caccia dei diamanti in palio. Da Fabriano sono partiti appassionati di atletica leggera, ossia atleti, genitori e amici, ma anche 24 giovani velocisti (12 di Fabriano ed altrettanti di Cerreto D'Esi) che si sfideranno nell'abituale Palio dei Comuni, manifestazione che in pratica costituisce il preludio alle successive gare riservate ai Master (con Max Poeta ancora convocato di diritto) ed alle categorie Fisdir (dove sarà di nuovo schierato nei 100 metri Luca Mancioli, l'anno scorso vincitore e proclamato idealmente "ottavo Re di Roma!"). Poi, ovviamente, tutti ad incitare Gimbo Tamberi nel salto in alto e Filippo Tortu nei 200, oltre a gustare attimo dopo attimo le evoluzioni ed i sopraffini gesti tecnici dei più forti al mondo nelle varie discipline. Il rientro, come sempre, è previsto a notte fonda, "tired but happy", stanchi ma felici, come suol dire. E domani scatteranno i Campionati Italiani Junior che, tutto al femminile, non ci hanno mai visto partecipare così numerosi. Sei ragazze, una in più rispetto all'anno scorso, con Martina Ruggeri, Irene Rinaldi e Gaia Ruggeri che replicheranno, ed alle quali si aggiungono Sara Zuccaro, Camilla Gatti e Sofia Baffetti. Decisamente, serie possibilità di medaglia per Sara, Irene e Camilla! Martina romperà il ghiaccio domani alle ore 14.00 nel salto in lungo, Sara esordirà, anche lei in qualifica, alle 16.30 nel lancio del martello, alle 17.40 sarà la volta di Gaia Ruggeri a cercare la finale nel lancio del giavellotto. Se le speranze saranno concretizzate, sabato, alle 11.15 Sara disputerà la finale del martello, Martina alle 12.55 quella del lungo e Gaia alle 14.45 quella del giavellotto. Ma, attenzione, in precedenza, precisamente alle 9.30, partiranno i 10 mila metri di marcia, che vedranno impegnate le nostre bravissime Camilla Gatti e Sofia Baffetti. Esordio in qualifica invece per Irene Rinaldi nel peso alle 13.15, con finale prevista per le 19.45 di domenica, ma ben dopo la disputa della gara di disco (Irene ha un superbo minimo anche in questa disciplina) prevista per le 17.35. Forza dunque, gli impegni sono quanto mai difficili da interpretare quando siamo ai vertici delle categorie, ma le ragazze hanno temperamento e qualità da vendere e l'Atletica Fabriano è orgogliosa di schierarle!

Visualizzazioni (153)