Tutte le notizie

ESORDIO ANCHE PER IL CROSS 2019: BUONA LA PRIMA!!!

ESORDIO ANCHE PER IL CROSS 2019: BUONA LA PRIMA!!!

Autore: Sandro/mercoledì 9 gennaio 2019/Categorie: News

Ha vinto Gabriele Carletti, su tutti, ossia tra tutte le categorie presenti alla partecipata manifestazione di Senigallia. Il pluridecorato ed ex azzurro agli Europei di cross di qualche anno fa, ha mostrato ancora tutta la sua classe. Il motore gira di nuovo quasi a pieno regime e per Gabriele, se avrà tempo per allenarsi come si conviene, si prospetta sicuramente una nuova era agonistica. Il nostro alfiere, 34 anni da compiere, si è aggiudicato la prova di 6 chilometri in 20'14, 3 secondi meglio dell'indomito Luigi Del Buono, che ha regolato il pur brillantissimo Antonio Gravante, appunto secondo nella categoria M40 dei Master. Sempre tra gli M40, punti importantissimi per la classifica sono arrivati da Giorgio Tiberi, quarto e Fabio De Luca, settimo. Ha dovuto rinunciare, invece, all'ultimo momento, Gianluca Balducci, mentre in precedenza avevano dichiarato la loro indisponibilità Gianluca Genovese (sempre presente, ma stavolta senza il certificato medico, da rinnovare) e Paolo Lippera. Salendo di categoria, fino agli M55, troviamo con grande soddisfazione Maurizio Buratti, cavallo di ritorno dopo ottime stagioni con la Valtenna. Maurizio è stato secondo a ridosso del primo primo. Nella stessa categoria, altrettanto gradito è stato il rientro agonistico di Secondo Brandi. Lo aveva promesso durante la Festa di fine anno e lo ha mantenuto. E saliamo ancora, fino agli M60, categoria per noi ricca di presenze e di punti per la classifica, con, nell'ordine di arrivo, Mario Santori, Gianni Minetti, Paolo Costanzi ed Amedeo Bucchi. Chiudiamo pure con la franca vittoria, tra gli M75, dell'intramontabile Sandro Ballelli, oltre le 1100 gare disputate in carriera, il che è tutto dire. Poteva mancare Patrizia Cristallini? Assolutamente no ed infatti la nostra quota rosa ha risposto ancora presente, con un bel quinto posto di categoria, chiudendo il percorso di 3 chilometri in 14'17. Grazie ai brillanti punteggi acquisiti, l'Atletica Fabriano è balzata subito al sesto posto (201 punti) su 33 società in classifica. Patrizia, da sola, sta confermando il 15esimo posto dello scorso anno. Buona la prima dunque, in attesa di Urbania domenica prossima.

Visualizzazioni (83)